Seleziona le tue preferenze relative ai cookie
Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili (congiuntamente i “cookie”) per fornire i nostri servizi, per capire come i clienti li utilizzano, in modo da poterli migliorare, e per offrire pubblicità.
Personalizza i cookie
Si è verificato un problema durante il salvataggio delle tue preferenze sui cookie.

Aggiornamento di New World 1.4.1

5 aprile 2022
|
Aggiornamenti

Il downtime dell’aggiornamento 1.4.1 di New World sarà disponibile a partire dalle 8:00 CEST (6:00 UTC) del 6 Aprile.

Ciao, avventurieri!

L’aggiornamento di questa settimana include una serie di correzioni di bug, come i blocker che impedivano di avanzare nella storia principale.

Esperienza del mondo di gioco - Correzioni principali

  • Abbiamo risolto un problema per cui le cassapanche non aumentavano il deposito totale disponibile della città.

  • Abbiamo risolto un problema che impediva di completare la missione della storia principale “Rispondi alla chiamata”. Resettando la missione, ora si riceve l’oggetto necessario per completarla.

Spedizioni

Le Profondità
  • Abbiamo corretto un bug che impediva ai giocatori di ottenere il credito della missione “Nelle profondità” dopo aver ucciso il comandante Thorpe. Sconfiggendo il comandante Thorpe nella spedizione, ora si dovrebbe avanzare correttamente nella missione.

Economia e progressione di gioco

  • Abbiamo risolto un problema per cui i contenitori di ricompense della missione “Anima della Tempesta” assegnavano un bottino non in linea con il punteggio Competenza del giocatore. Ora le ricompense dovrebbero essere assegnate al livello di Competenza adeguato.

Esperienza utente e social

  • Preparativi per il week-end gratis di Steam.

  • Abbiamo risolto un problema che impediva di caricare correttamente gli obiettivi del giocatore all’inizio di una nuova sessione di gioco.

  • Abbiamo corretto l’icona della Fiamma indaco.

  • Abbiamo risolto un problema per cui alcuni tipi di Schioppo venivano erroneamente elencati sotto la sezione “Moschetti” dell’Emporio.

Grazie per il vostro supporto! Ci vediamo ad Aeternum

Condividi